IL Kung - Fu
 

Introduzione al Kung Fu

Menu Home page
Home Sensei
Menu Budo
Home Budo
Menu Kung-Fu
Home Kung-Fu

Cosa vuol dire Kung-Fu? Abbiamo trovato, nella nostra ricerca, varie traduzioni e non un solo significato. Per questo possiamo dare un'indicazione che ci possa far capire come debba essere praticata questa disciplina: pratica del Kung Fu è duro lavoro e non può essere imparata senza fatica e senza impegno.

Infatti il Kung Fu deve essere considerato come un vero e proprio stile di vita, in quanto applicabile ad ogni situazione della vita. Questo perché vi permette di arrivare alla padronanza del proprio corpo e della propria mente e alla capacità di gestire ogni circostanza attraverso lo studio dell'uomo nella sua vera essenza, nei suoi comportamenti, nelle sue reazioni nel suo vivere con se stesso e con gli altri.

Nato come antica ginnastica psicofisica permette all'uomo di realizzare pienamente il suo potenziale ponendo traguardi sempre più lontani man mano che si avanza nel suo apprendimento.

I metodi di allenamento sono due: lu, dimostrazione individuale delle tecniche di base, e tao, combattimento vero e proprio.

Vi sono diversi stili all'interno del Kung-Fu. Volendone fare una distinzione:

STILI ESTERNI (chiamati così perché basati essenzialmente sulla forza muscolare e sulla prestanza fisica): 

  • Shaolin: classico, basato sullo studio degli animali;
  • Hung Har: basato principalmente sui movimenti della tigre e della gru;
  • Tang Lang: basato sui principi della mantide religiosa;
  • Choy Lee Fut: derivato dagli stili Shaolin con una grande varietà di tecniche.

STILI INTERNI (chiamati così perché basati sulla cedevolezza, sulla coordinazione, sul rilassamento psicofisico e sull’uso marziale del CHI, l'energia vitale): 

  • Tai Chi Chuan: più diffuso e con diversi stili;
  • Pa Kua Chuan: basato su movimenti circolari e dinamici;
  • Hsing: il meno conosciuto.

STILI INTERMEDI (esterni/interni): 

  • Wing Chun: stile molto efficace per la difesa personale essenzialmente basato sulla cedevolezza e su tecniche dirette.

- Wang Shu Chin

top
Copyright 2001-2017 TDE Informatica Home  > Budo  > Kung Fu