IL Karate

Stili del Karate

Menu Home page
Home Sensei
Menu Budo
Home Budo
Menu Karate
Home Karate

Esistono diversi stili di Karate:

  • Nome originale: Shotokan ryu
  • Significato: pino (sho), onda (to), casa (kan) - Scuola nel palazzo delle onde di pino
  • Ideatore: Gichin Funakoshi (1868 - 1857) nel 1938
  • Origine: M° Funakoshi firmava i suoi scritti con lo pseudonimo Shoto, nome che indica il fruscio del vento tra i pini
  • Stile: è caratterizzato da posizioni ampie, statiche e forti. E' poco adatto alla trasformazione in sport, cosa che ne deforma totalmente le caratteristiche fino a renderne la trasposizione sportiva estranea alla versione tradizionale
  • Kata: Funakoshi ha codificato 15 e ne sono stati aggiunti altri 11.
  • Diffusione: è lo stile più praticato in Italia e il maestro che maggiormente ha contribuito allo sviluppo di questo stile in Italia è Hiroshi Shirai, nel bene e nel male.
  • Nome originale: Goyu ryu
  • Significato: forte/duro (go), morbido/cedevole (yu), stile/scuola (ryu) - scuola forte e cedevole
  • Ideatore: fondata da Chojun Miyagi (1888 - 1953) allievo del M° Higaonna nel 1935
  • Stile: è caratterizzato dalla cura per la respirazione, dalle tecniche corte, e dall'uso frequente delle tecniche a mano aperta
  • Kata: sono 12
  • Diffusione: in Italia i maggiori esponenti di questo stile sono i maestri Giancarlo Barbin e A. Evangelista.
  • Nome originale: Wado ryu
  • Significato: pace (wa), via (do), scuola/stile (ryu) - via della pace
  • Ideatore: M° Hironori Otsuka (1892 - 1982) nel 1938. Il suo maestro è stato Funakoshi
  • Stile: caratterizzato da movimenti alti e veloci uniti a leve articolari e proiezioni
  • Kata: codificati della scuola sono 9. Questo stile è particolarmente adatto al combattimento sportivo.
top continua...
Copyright 2001-2019 TDE Informatica Home  > Budo  > Karate